22 giugno 2013

Man of Steel: impressioni random

Kal-El nostro, 
che da Krypton vieni
sia chiamato il tuo nome...
ah no, scusate...

...é che quando penso a Superman c'ho gli angioletti che mi cantano l'alleluja nella testa. 
Eddài, la super-forza, la super-vista e i super-sensi, il super-volo, la super-velocità, il super-laser dagli occhi, il super-soffio ('-'), il super-ventriloquismo ('-' x2), la super-memoria, la super-intelligenza, la super-rigenerazione, la super-invulnerabilità... ce li ha tutti lui i super poteri eh. Ditemi che non è dio.
E ne "L'uomo d'acciaio" non si sono mica vergognati a ricordartelo eh! "Sarà un dio per loro" "è un miracolo! E' la provvidenza!" poi c'ha 33 anni e va a farsi consigliare dal prete. Cioè, parliamone.


Ma non fraintendetemi. Il film è una figata pazzesca. E' solo che io con Superman in genere non è che ci vado molto d'accordo, ecco.

Dicevamo, il film. Vado a random, avvisati, probabili spoiler, ma io voglio solo dire cosa ne penso, come faccio senza raccontare niente?Dunque, ripeto, avvisati:
- Finalmente niente mutandoni rossi, e il modo di ottenere il costume me gusta parecchio... evitano l'imbarazzo della "creazione" che è una cosa che a me sta proprio sulle... capito no?
- I Kryptoniani, le loro costruzioni, le astronavi, i costumi... fighissimi. Anche la loro tecnologia m'è piaciuta parecchio, dà proprio l'idea di superiorità ecco. E poi le navicelle e le astronavi avevano un che di animalesco tipo...
- La S sul costume. Non è la stupidissima iniziale di Superman. Non è affatto una lettera, infatti. Ma è un simbolo tramandato da padre in figlio. Una genialata. Ma siccome gli umani sono scemi pensano sia una S e iniziano a chiamarlo Superman, vabbé.
- La prima scoperta dei suoi poteri da piccino... ci potrei credere senza alcun dubbio a una storia così. Ci credo, anzi. Così come le sperimentazioni fatte "come si deve" da grande... tipo quando si mette a volare: c'è lo sforzo, c'è la caduta, è realistico tutto. Ed è realistica anche la spiegazione del perché non si è messo a fare il cazzone da piccolo/adolescente con le sue capacità. Anche se avrebbe voluto.
- La recitazione di Henry Cavill aiuta mooooooltissimo. E' stato davvero davvero davvero bravo. E poi è un figo e ho paura che il Dottore diventerebbe gay per lui. Essendo il personaggio poco chiacchierone (mica come il padre) ha reso i suoi stati d'animo con le espressioni del volto in un modo magistrale... sai sempre quello che sta pensando. Ti fa entrare nella sua testa. Pensavo di poter volare anche io, ci sono rimasta male :( Insomma, rende Superman un umano, più che un alieno :O
- Ho sempre ridicolizzato il fatto che a Clark Kent bastasse levarsi gli occhiali e leccarsi i capelli per non essere più riconosciuto. In questo film non esiste questa cazzata. Non viene non riconosciuto, è che proprio non è conosciuto. Va in giro cambiando identità e nessuno sa chi è. Molto più credibile.
- Le mazzate. Tante mazzate. Se le tirano di brutto. E Superman se le prende. Quante ne prende. Sballottolato di qua e di là come fosse un pupazzetto. Mica il supersupersuperfico che vince sempre facile! E poi quei cacchio di bassi che ogni pugno te lo fa sentire nella pancia!
- Metropolis. Me lo devono spiegare, il perché quando qualcuno casca, o arriva sulla terra, dallo spazio, poi finisce a Metropolis. MAH. Però vabbé, l'hanno solo rasa completamente al suolo ammazzando non so quanta gente.

- La scena in cui è ammanettato nella stanza degli interrogatori, proprio la presa per il culo all'intelligenza umana xD
- Russel Crowe è immortale. Anche se è logorroico, se lo merita per questo:
- I flashback son molto forzati però, devo dire, non dispiacciono. Danno degli indizi per quello che succede dopo. Non avremmo mai saputo chi è il ciccione rosso se no :P
- Lois Lane. Una giornalista vera o una vera cazzona? E' questo il problema. O forse è solo una cacciatrice di problemi, visto che si va a ficcare sempre in situazioni poco rischiose... 
- Il perché decide di lavorare al Daily Planet. Mi piace la logica, il ragionamento di base. 
- Le musiche. Ditemi quello che volete ma Zimmer rende epico pure un film di 3 ore su un sasso fermo.
- La cisterna della compagnia di Lex Luthor che Zod lancia a Superman, l'avete notata?
- Zod è nano. E con la tutina è troppo ridicolo xD

Adesso, di critiche ce ne sono e ce ne saranno tante, come ogni film che abbia avuto tanta pubblicità e aspettative come questo. Io non sono una critica cinematografica, e questa non vuole essere una recensione, ma sono i miei pensieri a pelle. C'è chi ha gusto nel gettare merda a piacere per puro divertimento: a voi, prego di muovere critiche sensate e motivate, nel rispetto dei pensieri, dei gusti e delle opinioni altrui. Se non altro perché pensate di prendere per deficienti noi poveri umani che apprezziamo un film per quello che è, puro intrattenimento. Non è questo, il rispetto. Né sono da ritenersi universalmente corretti e riconosciuti i vostri personalissimi giudizi, così come non lo sono i miei e quelli di tutto il mondo. Se una cosa non piace, non si può dire "è uno schifo", si dice "non mi è piaciuto", me l'hanno insegnato da piccina i miei. Amen.


Per adesso è tutto, almeno, credo! La messa è finita, andate in pace!:D

PS: voi due stronzi che eravate dietro di noi al cinema, a parlare in continuazione, siate dannati per l'eternità.

-Miss Hyde-

PS SPOILER: evidenziare per leggere. L'ha ucciso. Cioè, gli spezza il collo così. Oddio, da dio non me lo sarei mai aspettato. Non ci avrei mai creduto.

7 commenti:

The Mist ha detto...

Mi rifiuto di commentare che già Bacato mi ha detto che sono una rompipigne :P Però ti ho letta! :P

Miss Hyde ha detto...

Eh vabbe, se non ti piace il genere non ci si può far niente... sarebbe come chiedere a me di commentare un film chessò... sugli alieni. Certo, la cosa è ironica, dato che Superman E' un alieno. XD

Marco Grande Arbitro Giorgio ha detto...

Questo film mi sta mettendo troppi dubbi.
Sento una puzza bestiale di flop

The Mist ha detto...

E' che inizio ad essere profondamente stanca di questo dilagare di remake, anche. A parte i super eroi in sé, già non vidi il primo degli anni 80.

Non riusciamo proprio più ad inventare storie originali? E' questa la mia reale protesta :)

Miss Hyde ha detto...

Nooo, no no e no. Non ti fidare degli pseudo-critici improvvisati che vanno a vedere i film solo per criticarli :)

Cervello Bacato ha detto...

Ahahahah metto in soggezione le persone insomma :)

Miss Hyde ha detto...

The Mist, il tuo commento era andato fra gli spam :V Beh ma le storie sono diverse, non è che fanno davvero sempre le stesse cose...certo, il personaggio è quello e non è che si può stravolgere, però gli eventi cambiano :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...