31 ottobre 2012

Ma che bel regalo di... Halloween?

Carissimi lettori! Sapete, oggi è il compleanno di Miss Hyde! La mia bella pupetta compie gli anni nel giorno delle streghe, vero, ma vi assicuro che non lo è per niente. Anzi è la persona più dolce del mondo, e non sono di parte a dirlo, no no!
In ogni caso, voglio raccontarvi cosa successe alla festa del suo diciottesimo compleanno. Un paio di settimane prima, ci recammo ad una pizzeria in stile medievale, dove praticamente prenotammo e predisponemmo tutto per la festa. Il posto era bello. In legno, musica tipica, armature, tavoli e panche traballanti... insomma l'atmosfera c'era e, considerando i suoi gusti, Miss Hyde ne fu entusiasta. Mentre ci accordavamo con la padrona del posto, una persona affabile e attenta, parlammo anche della torta. In pratica Miss Hyde chiese un torta:

a. quadrata;
b. con l'ostia su cui ci doveva essere un'immagine, quella che vedete qui sotto, di un personaggio manga che, ahimè, le piace;
c. sulla cui ostia doveva esserci scritto, intorno all'immagine, buon diciottesimo compleanno Miss Hyde (ovviamente il nome vero, eheh!).


Lì per lì, presi dall'evento importante, non pensammo minimamente che in questo giorno ora anche in Italia si festeggia Halloween. Anzi era l'ultimo dei pensieri, visto quanto chiarimmo che ci tenevamo che non ci fosse niente che richiamasse a questa festa estranea alla cultura italiana. 

E così, passarono i giorni ed arriva quello della festa, che fu carina. Niente di mastodontico, ma molto intima e piacevole. Ed ecco che arriva la torta. E qui calò il silenzio. Siamo rimasti un pò interdetti, appena l'abbiamo vista...
Ricordate come doveva essere? (E certo, razza di stupido, l'hai scritto poco sopra con tanto di elenco per focalizzare meglio i dettagli, ce lo dobbiamo dimenticare? Scusate, avete ragione...). Insomma quella che ci troviamo davanti è:

a. rotonda;
b. senza ostia, ma con comunque un disegno, molto stilizzato di quello originale, fatto col cioccolato, che sarebbe venuto meglio ovviamente sull'ostia;
c. ma, udite udite, intorna all'immagine c'era scritto: buon Halloween.

.....

.....


Che anche la pizzeria abbia voluto fare un regalo a Miss Hyde? Ma allora la torta, l'altra torta, quella del diciottesimo compleanno, dov'era? Non è stata mai portata.

.....

Credo che non ci sia bisogno di ulteriori commenti da parte mia.

EDIT: volevo chiarire che non pensammo che IL DISEGNO potesse richiamare così tanto ad Halloween, non ce ne rendemmo proprio conto. Quella frase sarebbe potuta sembrare contraddittoria, per questo ho voluto spiegarlo meglio ora. La questione era centrata sul disegno.

Dr. Jekyll

6 commenti:

Giulia Nirv ha detto...

io di quella sera ricordo anche di aver mangiato i cioccolatini a forma di zucca che stavano sopra la torta con tutta la carta ahhahahahah

Dr. Jekyll ha detto...

Insieme a nostra cugina XD

Boh ha detto...

Allora.... o è molto.....molto....molto.... dolce o... in quanto donna è andata su tutte le furie :p

Dr. Jekyll ha detto...

O era talmente stanca a fine serata che non le andava nemmeno di rendersene conto XD

Miss Hyde ha detto...

E' che sono una persona pacifica, io... e poi... era buona comunque la torta, almeno una cosa l'avevano fatta bene: avevo chiesto una millefoglie al cioccolato, e millefoglie al cioccolato fu!:D
PS: Grazie per il commento e benvenuto!:D

Boh ha detto...

ahahhahah allora è/sei buona veramente ;)
Conosco diverse persone che se pur in fin di vita.... sarebbero state capaci di scatenare un fimondo... :)

P.S
millefoglie al cioccolato .... ottimo :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...