1 dicembre 2012

Prima mattina... La guerra più totale!

Ieri è stata una giornata alquanto snervante. Doveva arrivarmi un pacco dai miei genitori con alcuni viveri e delle impegnative per fare delle analisi del sangue e una visita specialistica. Si sono confusi e non me l'hanno recapitato. Arriverà lunedì. Ma dico io... c'era il mio numero di telefonino scritto sul pacco! E non avete un cazzo di navigatore, voi corrieri? Io non so cosa la gente abbia in testa. Inutile dire che presenteremo un esposto per ottenere un risarcimento per danni morali (mi salta la visita) e materiali (22 kg di viveri che andranno, o sono ormai andati, a male). 

Non solo. Ieri, mentre andavo a prendere la mia pupetta, ho incontrato la gente della peggior specie in bus. Quelli che proprio ti fanno venire il sangue alla testa e che vorresti picchiare, finché non ti ritrovi più le mani. A parte che il bus è arrivato dopo 40 minuti. Stiamo parlando di Roma, eh. Poi c'era sta gente che, tutti a sardina a bordo del mezzo, non so come ragionava. Stiamo stretti e tu ti metti a sgomitare per prendere il telefonino, aggiustarti i capelli ecc ecc. Ci sono pochi appoggi e tu spiaccichi il tuo corpo puzzolente e sudato sul palo dove almeno altre sei persone si stanno aggrappando disperatamente per reggersi, costringendole a perdere la loro unica ancora di salvataggio. Ci sono passeggeri che devono scendere e ci sono queste due pinghe davanti alle porte che non fanno passare per permettere loro di abbandonare il mezzo. E, al capolinea, a parte quel rimbambito che rimane fermo in mezzo, davanti alla porta anche questo, mentre un'ottantina di persone sta cercando di passare, e guarda alla situazione come se niente fosse, c'è una marea di gente che non aspetta che i passeggeri scendano e già iniziano a salire per prendere posto, violando la buona norma "prima fate scendere e poi salite". No comment.

Mi son detto "dormiamoci su", ieri notte. Mi sono svegliato, ancora più nervoso. E ho capito che oggi sarà una giornata da guerra. LA GUERRA PIU' TOTALEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE!


Dr. Jekyll

22 commenti:

Blackswan ha detto...

ed io che pensavo di essere l'unica incazzata della blogosfera ;)

Dr. Jekyll ha detto...

Vuoi far parte della mia legione?:D

Pier(ef)fect ha detto...

ansia! aspetto un pacco per mercoledì!! riguardo ai mezzi ormai li evito come la peste ( certo, se devo, devo e preferisco per questioni di traffico, risparmio ecc)e devo dire che il mio livello di stress si è abbassato di netto :D

Dr. Jekyll ha detto...

Purtroppo non ho la macchina, essendo uno studente fuori sede, altrimenti... beh, diamine credo che userei lo stesso i mezzi per risparmiare XD

Pier(ef)fect ha detto...

io il risparmio economico non lo vedo ( anche io vivo lontano dall'università, 30km circa) ma il costo bus/ macchina è lo stesso quindi l'unica è il risparmio ambientale :) dipende cosa devo fare!

Cervello Bacato ha detto...

Accendi la modalità ''queste è Sparta'' la prossima volta che devi scendere xD Potrebbe esserti utile ;)

Federico Russo "Taotor" ha detto...

E' proprio per questo motivo (oltre che per risparmiare, visto che ber brevi tragitti i mezzi possono far risparmiare fatica, ma non tempo) che personalmente ho sfanculato tutto e all'uni vado a piedi OVUNQUE. Ti mantieni in allenamento e prendi meno batteri e virus durante l'inverno, con starnuti degli sconosciuti che arrivano da ogni parte, a distanza di bacio.

kermitilrospo ha detto...

fate un favore all'italia intera (e non solo a roma): picchiate alemanno!!

Dr. Jekyll ha detto...

Purtroppo sono dovuto arrivare a spingere quell'ultimo tizio che stava in mezzo, quindi l'avevo già accesa XD

Dr. Jekyll ha detto...

Eh sì, questo è vero... Però ci vuole un'oretta per arrivare a piedi alla mia facoltà e tre quarti d'ora per arrivare dove lavora la pupetta. Tra l'altro a gennaio si trasferiranno di sede e per raggiungere il posto a piedi ci vorranno un paio d'ore, quindi sono vincolato XD

Dr. Jekyll ha detto...

Ma direi anche i dirigenti dell'ATAC :V che poi è un tratto servito da un solo bus. Quindi tutta la gente si affolla in un solo mezzo, che a parte il fatto che la maggior parte delle volte arriva sempre tardi, non si tratta mai di un filobus ma uno normale... Quindi ci comprimiamo come in una scatoletta di tonno -.-

Dr. Jekyll ha detto...

Beh, allora se abiti così lontano a te conviene sì con la macchina. Beato te :(

gegge ha detto...

mmm purtroppo i mezzi pubblici son presi da chiunque... e non tutti siamo abituati a rispettare le regole del vivere civile. Il problema è pure di educazione, di egoismo ed in misura più ridotta anche legata ai disservizi che fanno si che un mezzo sia strapieno ed accentui tutto, oltre allo stato d'animo negativo delle persone. A Roma c'è troppa domanda di tutto, è purtroppo spesso invivibile, almeno per alcuni aspetti. Troppa gente, sarà una visione semplicistica , ma per me è così.

ps posso permetterti di farti ragionare su di una cosa? Il carattere bianco sullo sfondo nero , per di piu' con il corsivo che avete, rende davvero difficile la lettura... vedete un po' ;P
ciao!

Dr. Jekyll ha detto...

Corsivo? E' times!:O comunque stiamo facendo lavori sul blog quindi cambieranno un po' di cose, grazie comunque!

Sì, molto è dovuto all'egoismo, certo però se la gente fosse un po' più razionale renderebbe più vivibile la situazione non solo per gli altri ma anche per se stessa. Ma appunto si tratta sempre di essere egoisti...

Blackswan ha detto...

in effetti non è leggibilissimo :(

Blackswan ha detto...

p.s. comunque il viola si legge benissimo... presumo sia più una questione di font che di bianco su nero

Dr. Jekyll ha detto...

Stiamo lavorando per voi!:)

Miss Hyde ha detto...

Diteci cosa ne pensate!^-^

Miss Hyde ha detto...

Volentieri!

Miss Hyde ha detto...

Beato te! me non ha nemmeno la patente, sono legata ai mezzi, ahimè! :(

Miss Hyde ha detto...

Eheheh me l'immagino Dr. Jekyll che urla buttando a terra la gente stronza xD succederà un giorno o l'altro!!!

Miss Hyde ha detto...

Il problema dell'inverno a Roma è uno solo: piove. piove sempre. E non tutti i giorni poi ti va giù di arrivare fradicia in ufficio :O

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...