27 aprile 2013

Iron Man 3 : una recensione (quasi) normale.

Trallalà, eccoci qua! Dopo averci dormito su (anche un bel po', direi) è tempo e luogo per una recensione di Iron Man 3 fresco di cinema.

Ehm, forse ho sbagliato immagine... O.o

Il problema è che adesso, dopo aver masticato con cura, digerito, metabolizzato e anche espulso le cose inutili, beh, non so da dove partire... però ho da fare una premessa: non farò paragoni con il fumetto, 'ché non è proprio che posso dire di conoscerlo abbastanza da poterne parlare con nonchalance. Quindi se cercavate critiche in questo senso... *pua pua puaaa* niente trippa per voi, sorry! 
Parlerò dunque del film in sé e... shhh! Scusate, 'sti maledetti bambini in sala non stanno zitti un attimo! Bambini in sala, sì avete letto bene. Me e il Dottore eravamo gli unici adulti a parte i genitori dei marmocchi che infestavano i sedili. Sembrava di essere andati a vedere un film della Disney, porc... ahm, ehm... merda.




Allora, riprendiamo questa recensione. O meglio, iniziamola. Voglio evitare spoiler, per quanto possibile, quindi non starò qui a raccontarvi la trama, ma solo i punti essenziali (che si capivano già bene pure dal trailer): abbiamo un Tony Stark uscito distrutto dagli eventi narrati in "The Avengers", non dorme, ha attacchi di panico e costruisce armature come fossero biscotti. C'è un Mandarino che minaccia gli Stati Uniti e, benché poi si scopre quello che si scopre, per me è uno dei personaggi meglio riusciti e soprattutto meglio interpretati (Ben Kingsley = qualità). 

Ci sono dei tizi molto calorosi e un saaacco di esplosioni. Bum! Ah, c'è un ragazzino a cui non hanno insegnato che non si parla con gli sconosciuti né bisogna accettare caramelle. O offrire panini. Mettete tutte queste cose insieme a una crisi di coppia, una manciata di vendette personali, qualche kiletto di ironia semplice fatta in casa e... tadàn! Ecco Iron Man 3.

Detto così però può sembrare una cagata di film... non è propriamente così. Non è un film supereroistico di quelli epici all'ennesima potenza, c'è la mano della Disney e si vede, c'è quella cosa di leggerezza che lo rende accessibile a tutte le età, c'è che manca quel pathos forte nei momenti drammatici... c'è che i momenti drammatici ci sono ma non te ne accorgi tanto che stavo per scrivere che non ce ne fossero. 
Ma? Ma non è nemmeno quel tipo di film annacquato come lo è stato The Avengers, che mi è parso più un film da Italia 1 della domenica pomeriggio. Ha una trama che regge, ha un Robert Downey Jr. che domina anche senza armatura, ha un villain infido e una cospirazione che viene dall'alto. 
Ha anche una Pepper con i controca*** e senza un grammo di massa grassa. Ha una buonissima regia, un cast ottimo e dei realisticissimi effetti speciali che manco pensi siano "effetti speciali". Ha persino un buon doppiaggio. E poi voglio fare quella cosa della catena umana... voglio!!!

E' uno di quei film che vedi volentieri e senza impegno emotivo, ma che non ti infastidiscono per ingenuità o sciocchezze varie, insomma. A parte il fatto che le armature si sfaldano come niente. L'ho detto io che erano biscotti. Solo questo neo su un film che consiglio a tutti, ma non per forza al cinema, se non volete trovarvi in mezzo ad un paio di classi delle elementari in gita. 


-Miss Hyde-

8 commenti:

Cervello Bacato ha detto...

E' normale che mi venga sempre meno voglia di vederlo?!... Mmm.... :/

Miss Hyde ha detto...

se non hai niente di meglio da fare vallo a vedere... se no... aspetta il dvd, o quantomeno la qualità nello streaming/download eheheh

Doctor Ci. ha detto...

Io l'ho visto ieri sera! :) Non mi è dispiaciuto dai!

Miss Hyde ha detto...

Beh infatti non è pessimo... ma c'è di meglio, ecco :)

MrJamesFord ha detto...

Sono curioso di scoprire se sarà interessante come il primo o una mezza ciofeca come il secondo! ;)

Miss Hyde ha detto...

Beh no, il secondo è un'impareggiabile cagata! :O

Il Moro ha detto...

Aaaah, l'ho trovato in 2D, quindi stasera vado a vederlo!
Sì è capito che odio il 3D? :-)

Miss Hyde ha detto...

Nah, ma che davvero? ahahahah Il 3D non sarebbe male, se non se lo facessero pagare così tanto e non rifilassero occhialini di plastica tutti rovinati :V

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...